Linux Warlord Blog -www.linuxwarlord.tk-





giovedì, maggio 11, 2006

Hard Disk online a portata di click!

Non ti è mai capitato di pensare alla possibilità di avere un hard disk online, direttamente accessibile da qualunque PC collegato ad Internet?

L'Online Storage sta suscitando parecchio interesse sia tra gli utenti, che possono finalmente disporre di uno spazio sempre accessibile per archiviare i propri file, sia tra i fornitori di servizi Web che hanno trovato un nuovo filone sul quale puntare ed investire.

Soltanto per fare un paio di nomi possiamo citare Google (in riferimento a GDrive) e Microsoft (che lancerà a breve Live Drive), ma io preferisco parlare di un servizio "minore", di quelli che ti appassionano perché creati da persone "che ci credono" e che ci hanno investito passione ed energie (... e qualche soldo, magari?!) ;)


Box.net online storage


Il servizio si chiama Box.net ed è nato come progetto startup nell'autunno del 2004. È gratuito ed è disponibile online previa registrazione (ovviamente). Va tuttavia segnalato che la registrazione non è affatto invasiva, e richiede unicamente un indirizzo e-mail ed una password. Insomma, per registrarsi bastano una decina di secondi.

La versione gratuita di Box.net (versione BASIC) offre 1 GB di spazio, la funzionalità di Desktop Sync (per sincronizzare i contenuti del PC con quelli del remote drive) ed il supporto via e-mail.

Esiste poi una versione PREMIUM che, oltre a fornire 5 GB di spazio consente la condivisione dei file con il pubblico, la possibilità di postare sul blog, il supporto telefonico ed un traffico mensile di 20 GB.
Costo: 4,99$/mese - 49,99$/anno.

Infine la versione PRO, che offre 15 GB di spazio, 50 GB di traffico mensile, e l'accesso da mobile.
Costo: 9,99$/mese - 99,99$/anno.

Prova su strada
Io l'ho provato e la prima impressione è assolutamente positiva. L'interfaccia è intuitiva e ben fatta, anche se il servizio è disponibile solo in lingua inglese (ma sfido anche i meno ferrati in materia a non riuscire a destreggiarsi nell'account!).
Il trasferimento dei file è soddisfacente. Con la mia linea ADSL 6 Mega ho registrato una velocità di Upload di 23/24 Kbps ed una di Download di 90/100 Kbps.

Ora qualche impressione a caldo, cercando di riassumere aspetti positivi e negativi del servizio.

Aspetti positivi:
- Documenti sempre a disposizione (basta una connessione);
- Backup assicurato... per i più pigri;
- Possibilità di fornire l'accesso ad altri soggetti remoti;
- Servizio gratuito e senza pubblicità;
- Non lo perdi come la chiavetta USB ;)

Aspetti negativi:
- Nella versione Basic non si sa quanto sia il traffico a disposizione;
- Non mi è chiaro quali garanzie ci siano in termini di riservatezza dei dati salvati sullo spazio;
- ... Riuscirà il servizio a far fronte alla concorrenza dei BIG?

Fonte: http://www.puntoict.it/blog/bg06-0016-box_net_online_storage.html

4 Comments:

  • > Aspetti negativi:
    > - Non mi è chiaro quali garanzie ci siano
    > in termini di riservatezza dei dati salvati
    > sullo spazio;

    probabilmente nessuna, ma mi pare evidente che uno spazio del genere nn sia il posto ideale per conservare dati sensibili...

    By Blogger pOg, at 10:35 AM  

  • non posso che darti ragione! :D

    By Blogger Paolo, at 3:10 PM  

  • magari prima di trasferire i dati zippandoli e criptandoli, si dormono sonni più tranquilli ;-)

    infatti gpg esiste proprio per questo...

    By Anonymous MrTux, at 6:04 PM  

  • Provate anche streamload al sito www.streamload.com che di GB gratuiti ne mette a disposizione ben 25!!

    By Anonymous Anonimo, at 9:04 AM  

Posta un commento

<< Home